1980: Austria-Argentina 1-5

Condividi articolo:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Amichevole internazionale di prestigio al Prater di Vienna tra Austria e Argentina. La squadra sudamericana, campione del mondo in carica, si impone con un netto 5-1, anche se è un punteggio troppo severo per quanto visto in campo. I padroni di casa non giocano male, ma pagano un avvio sciagurato in cui subiscono tre gol nel primo quarto d’ora. Protagonista di giornata è il 20enne Maradona, che realizza una tripletta chirurgica: il Pibe de Oro entra poco nel gioco e sbaglia numerosi appoggi, ma è una sentenza quando conta e oltre ai tre gol confeziona anche uno splendido assist per la rete dell’1-0 e avvia l’azione del bis.

Austria: Koncilia – Sara (pt 16′ Pospichil), Obermayer, Hintermaier, Hattenberger – Welzl (pt 29′ Weber), Prohaska, Kreuz, Jara – Schachner, Krankl.
Argentina: Fillol – Olguin, Passarella, Van Tuyne, Tarantini (pt 29′ Ocano) – Valencia (st 25′ Ischia), Gallego, Barbas – Maradona – Santamaria (st 25′ Diaz), Luque.

Primo tempo
2′ GOL ARGENTINA
Lancio di Maradona per Santamaria, che si inserisce nella difesa austriaca e batte Koncilia in uscita.
8′ GOL ARGENTINA Maradona per Gallego, verticalizzazione per Luque e pallonetto a Koncilia vincente. Argentina sul velluto, Austria annichilita.
14′ Krankl per Schachner, che calcia quasi dal limite: palla fuori non di molto.
15′ GOL ARGENTINA Triangolo nello stretto sontuoso Maradona-Valencia-Maradona, che scarta Koncilia e pur cadendo infila la porta sguarnita. Avvio dirompente del Pibe de Oro.
17′ GOL AUSTRIA Rimessa laterale da sinistra per l’Austria, palla a Jara, che indovina un tiro quasi dalla linea di fondo che si infila nell’angolo opposto. Rete straordinaria del centrocampista austriaco.
23′ Prohaska per Krankl, che prende la mira e spara un destro al fulmicotone, Fillol respinge in modo un po’ affannoso. L’Austria ha preso fiducia e ci prova, partita finora molto aperta ed elettrizzante.
40′ tentativo di Prohaska dopo un corner, Fillol c’è. Partita a ritmi un po’ più bassi nella seconda parte del primo tempo.
41′ errore di Koncilia al momento del rinvio, ne approfitta Luque che calcia da fuori, la palla sbatte sulla parte alta della traversa.
45′ cross da sinistra di Hattenberger, colpo di testa in tuffo di Jara, palla fuori non di molto. Ancora austriaci pericolosi.

Highlights del match

Secondo tempo
4′
percussione di Jara, che sguscia via alla guardia difensiva argentina e calcia in diagonale dalla distanza, la palla sfiora il palo. Grande giocata del centrocampista austriaco.
7′ Maradona lancia Santamaria, che si invola verso la porta dal lato destro, Koncilia esce e riesce ad anticiparlo.
12′ occasione per Schachner, che entra nella difesa argentina ma calcia a lato da ottima posizione.
13′ tentativo da fuori di Valencia, Koncilia blocca a terra.
15′ tocco geniale di Jara per Schachner, che spara su Fillol. Sul ribaltamento di fronte, Luque si presenta solo davanti a Koncilia, ma manda sul fondo.
19′ Fillol anticipa Krankl in uscita, poi Schachner manca il tapin vincente.
28′ Kreuz per Jara, missile da fuori area, neutralizza Fillol. Continua la grande prestazione di Jara.
29′ GOL ARGENTINA Valencia innesca Maradona, che solo davanti a Koncilia non sbaglia con un tocco beffardo di destro.
33′ missile di Gallego da lontano, Koncilia devia in corner.
35′ Schachner per Krankl, bordata da 30 metri, Fillol con un volo pazzesco devia sulla traversa.
38′ manovra avvolgente dell’Austria: da Jara a Prohaska, palla a sinistra a Hattenberger, cross a centro area, Krankl incorna di testa, a lato di un soffio.
40′ punizione di Prohaska da destra, un giocatore austriaco colpisce di testa a centro area, Fillol vola e devia sopra la traversa.
43′ GOL ARGENTINA Ischia scatenato, ne scarta tre sul lato mancino, va sul fondo e mette in mezzo per la comoda deviazione di Maradona da pochi metri.

Jara, il migliore degli austriaci

LE PAGELLE AUSTRIA
IL MIGLIORE JARA 7,5
A tratti sembra Jara contro Argentina. Gol meraviglioso da raccontare ai nipotini e poi giocate di qualità disseminate lungo tutto il match. Manda più volte in porta i compagni con tocchi geniali e sfiora il bis con conclusioni altrettanto pazzesche. Ispiratissimo.
Prohaska 6,5 Nonostante la pesante sconfitta tiene a lungo in mano il pallino del gioco, dirigendo il traffico e toccando diversi palloni. Continuo e affidabile.
Krankl 6 Un paio di tiri velenosi e un colpo di testa finito fuori di poco. Si conferma attaccante di pregio.
Schachner 5 Se l’Austria non riesce a riaprire il match è colpa sua perché si divora alcune ghiottissime opportunità. Polveri bagnate.
Difesa 4 Voto in blocco, forse si salva un po’ solamente il terzino sinistro Hattenberger perché almeno spinge con profitto. Per il resto la difesa austriaca vive una giornata da incubo, trafitta ripetutamente dagli attaccanti sudamericani.

LE PAGELLE ARGENTINA
IL MIGLIORE MARADONA 8
Tre gol, un assist e un’azione avviata. Fa solo quello di fatto perché per il resto è sempre ben fermato dagli avversari e sbaglia anche diversi appoggi. Ma tanto basta. Poco spettacolare, ma essenziale e concreto come si conviene ai grandi fuoriclasse.
Valencia 7 Meraviglioso lo scambio in velocità con Maradona che porta al 3-0, ancora bravissimo a servire il Pibe de Oro in occasione del poker. Una scheggia conficcata nella difesa austriaca.
Santamaria 7 Apre le danze per l’1-0 e con i suoi guizzi mette più volte in crisi la retroguardia di casa.
Fillol 7 Parate eccellenti a profusione, da vicino e da lontano. Merito suo se l’Argentina non subisce altre reti.
Passarella 6,5 Buona gestione del reparto, un solo errore di lettura nel primo tempo quando perde l’uomo, per il resto controlla senza patemi.

Seguici

Altre storie di Goals

Ah, Sudamerica!

Giorni di grande calcio e grande passione in Sudamerica.Dall’anniversario della morte di Diego Armando Maradona il 25 novembre alla finale di Coppa Libertadores 2021 tra

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione, se procedi nella navigazione ne accetti l'utilizzo.