Cerca
Close this search box.

1981 Semifinali andata: Liverpool-Bayern Monaco 0-0

Condividi articolo:

Rummenigge inseguito dai difensori del Liverpool
[http://soccernostalgia.blogspot.com]

Finisce a reti bianche l’attesissima semifinale di andata tra Liverpool e Bayern Monaco, quasi una finale anticipata. Match piacevole soprattutto nel primo tempo: meglio gli inglesi nella prima parte, poi escono i tedeschi. Nella ripresa, ritmi più bassi e molte meno emozioni. Al ritorno l’1-1 firmato dai gol di Ray Kennedy e Rummenigge nel finale premierà i Reds, che andranno così a giocarsi la terza finale di Coppa Campioni della loro storia contro il Real Madrid.


Liverpool: Clemence – Neal, Thompson, Hansen, A. Kennedy – Case, McDermott (st 1′ Heighway), Lee, R. Kennedy – Dalglish, Rush.
Bayern Monaco: Junghaus – Dremmler, Augenthaler, Weiner, Horsmann – Niedermeyer, Breitner, Kraus, Durnberger – D. Hoeness, Rummenigge.

Primo tempo
5′ Kraus perde palla quasi al limite sull’attacco di Rush, ne approfitta Dalglish, tiro in diagonale a mezza altezza, Junghaus vola e devia.
15′ scambio Lee-Case-Lee, verticalizzazione per Rush al limite, l’attaccante inglese si gira e calcia, palla fuori di un metro.
23′ lancio dalla difesa di Thompson, palla nell’area bavarese, testa di Ray Kennedy per Dalglish, sinistro violento, grande risposta di Junghaus.
25′ tentativo a giro di Alan Kennedy dopo un calcio d’angolo da sinistra, palla a lato. Il Liverpool fa la partita, tedeschi chiusi.
30′ Durnberger per Hoeness, tiro secco dal limite, Clemence abbranca in due tempi. Primo squillo del Bayern Monaco.
34′ Dalglish scambia con Alan Kennedy dopo un corner e prova a sorprendere Junghaus dal limite, conclusione un po’ telefonata, il portiere tedesco neutralizza con sicurezza.
36′ Bayern vicinissimo al gol: sassata incredibile di Niedermeyer da fuori area, traversa piena.
37′ bella azione del Bayern in velocità: scambio Breitner-Dremmler sulla destra, cross di quest’ultimo ribattuto, tentativo sul primo palo di Rummenigge, Clemence si tuffa e devia in angolo con una mano. Meglio i tedeschi in questo finale di tempo.

Una fase del match [www.youtube.com]

Secondo tempo
4′ fendente di Neal quasi dal limite, palla a lato. Il Liverpool ha ripreso ad attaccare in questo avvio di ripresa.
15′ numero di Rummenigge, che si libera di Hansen sulla trequarti, giunge al limite e conclude di destro, Clemence c’è.
35′ lungo lancio di Alan Kennedy direttamente nell’area del Bayern, Dalglish sfugge alla guardia di Wiener, ma viene anticipato dalla provvidenziale uscita di Junghaus. Match soporifero in questo secondo tempo: le due squadre badano soprattutto a non scoprirsi.

LE PAGELLE LIVERPOOL
IL MIGLIORE RAY KENNEDY 6,5: giocatore in un ottimo momento di forma, rapido, mobile, bravo a giocare un po’ ovunque a centrocampo. Si conferma uno dei cardini di questa squadra.
Alan Kennedy 6,5: spinta costante sulla corsia mancina, mette più volte alle corde Dremmler e crossa con puntualità.
Thompson 6,5: colonna difensiva, alterna ottimi interventi in uno contro uno a interessanti aperture a lunga gittata.
Dalglish 6: rapido e sgusciante, si costruisce alcune buone opportunità, ma non riesce a capitalizzare anche per la bravura di Junghaus.
Rush 5,5: ha le polveri un po’ bagnate, ben controllato dalla difesa tedesca.

Paul Breitner, migliore dei tedeschi [http://m.goal.com]

LE PAGELLE BAYERN MONACO
IL MIGLIORE BREITNER 6,5: fatica a carburare e in avvio sbaglia qualche pallone elementare. Poi cresce e prende per mano i compagni con una regia intelligente e dinamica. Tocca molti palloni praticamente in ogni zona del campo, dettando spesso il primo passaggio a Junghaus.
Augenthaler 6,5: cresce anche lui con il passare dei minuti e soprattutto nella ripresa gioca con ottimo piglio, non disdegnando qualche sortita offensiva. Autorevole.
Junghaus 6,5: effettua diverse parate risolutive, soprattutto nel primo tempo. Ottimi riflessi e buona tecnica.
Rummenigge 6: non ha molte occasioni di mettersi in luce, ma con la palla tra i piedi conferma le sue qualità. Splendida l’accelerazione nella ripresa con tiro liftato dal limite che trova la pronta risposta di Clemence.

Niccolò Mello

Sintesi del match

Seguici

Altre storie di Goals

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione, se procedi nella navigazione ne accetti l'utilizzo.