SLA: il male oscuro del calcio

Condividi articolo:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Immagine di copertina: Stefano Borgonovo, diventato un simbolo della lotta alla SLA

Domenica 19 settembre si celebra in tutta Italia la 14ª Giornata Nazionale della SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), una malattia devastante che ha un’altissima incidenza tra i calciatori. Come mai?
Ne abbiamo parlato con tre esperti: Nicola Vanacore, neuroepidemiologo dell’Istituto superiore di sanità; Giuseppe Stipa, neurofisiologo dell’ospedale di Terni; Rita Bianco, fondatrice dell’assocazione “Con cuore impavido” dedicata ai malati di SLA, e compagna del giornalista Massimiliano Castellani, autore del libro “Sla: il male oscuro del pallone”.

Seguici

Altre storie di Goals

Anni Mondiali – Argentina 1978

Seconda puntata con il podcast di Paolo Palazzo su Argentina 1978, il Mondiale di Menotti, Kempes e Passarella, della prima vittoria dell’Albiceleste, ma anche di

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione, se procedi nella navigazione ne accetti l'utilizzo.